Samotracia

FRECCE_PROGETTI-02

Samotracia

Moto in rame, De Castelli, 2018

FRECCE_PROGETTI-01
SAMOTRACIA-photo-704-450-01_new
SAMOTRACIA-sketch-337-450-02
SAMOTRACIA-photo-dett-704-320-03_new

La moto disegnata per De Castelli è una riflessione sull’estetica del movimento. Il disegno segue le forme del corpo sulla moto, restituendo all’oggetto il senso di adrenalinica tensione, fisica e mentale, di chi guida ad alta velocità.

SAMOTRACIA-photo-dett-520-04_new
SAMOTRACIA-photo-dett-520-05_new
SAMOTRACIA-photo-377-400-06_new

Le curve tipiche dell’aerodinamica vengono abbandonate e la carena che nasconde gli intestini dell’ingegneria si frantuma seguendo la logica del time–lapse, interpretazione visiva della velocità. Con il tempo e la naturale ossidazione del rame, materiale caro all’architettura che dai toni naturali del metallo vira al verde, l’oggetto si allinea al tempo della città, vissuta in una condizione di perenne contemporaneità.

SAMOTRACIA-sketch-245-07
SAMOTRACIA-photo-245-08
SAMOTRACIA-sketch-704-344-09